LUIGI VII IL GIOVANE

 
                                                                                                         
 

(n. ca 1120 - Parigi 1180). Re di Francia detto il Giovane (1137-1180). Figlio di Luigi VI il Grosso, ne continuò la politica di consolidamento del potere monarchico. Il divorzio da Eleonora di Aquitania (1152) gli impedì di conservare i vasti feudi portatigli in dote; questi passarono al secondo marito di Eleonora, il re d'Inghilterra Enrico II Plantageneto, che arrivò così a controllare metà dei territori francesi.

Luigi VII (Illustrazione di Gustave Dore) Luigi VII (Moneta)

Luigi VII (Statua - Portale Cattedrale di Chartres)

Luigi VII con la sua corte (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII contro la contea di Clermont (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII in battaglia contro suo padre Luigi VI il Grosso

Luigi VII e sua moglie Eleonora d'Aquitania

Luigi VII e sua moglie Eleonora d'Aquitania pregano per avere un figlio (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII e sua moglie Eleonora d'Aquitania pregano per avere un figlio (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII sogna sua moglie Eleonora d'Aquitania e suo figlio Filippo II rappresentato da un calice (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII viene benedetto da Eugenio III prima di partire per la Seconda Crociata

Luigi VII si prepara per la Seconda Crociata (Cattedrale di Saint Denis)

Luigi VII e Corrado III partono per la Seconda Crociata (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII si imbarca per la Seconda Crociata

Luigi VII riceve la Croce da San Bernardo da Chiaravalle

Luigi VII riceve la Croce da San Bernardo da Chiaravalle

Luigi VII riceve la Croce da San Bernardo da Chiaravalle (Illustrazione di Gustave Dore)

Luigi VII in battaglia contro i Saraceni

Luigi VII in battaglia contro i Turchi in Anatolia (1148)

Luigi VII viene implorato dal Patriarca di Gerusalemme (Biblioteca Nazionale di Francia)

Luigi VII (Stemma)

Luigi VII appoggiò l'antipapa Anacleto II contro Innocenzo II, ma grazie alla mediazione di San Bernardo da Chiaravalle si riconciliò col papato e partecipò alla Seconda Crociata (1147-49).